La torta alle nocciole di Giffoni I.g.p.

La torta nocciolata (alla nocciola di Giffoni IGP) è il dolce preparato da Donatella per Terra di Fuoco.

Occorrente

una teglia imburrata e infarinata del diametro di circa 24 cm.

Ingredienti

per la crema:
80 g di nocciole tostate e pelate
2 tuorli
5 cucchiai di zucchero semolato
25 g di amido di mais
400 ml di latte fresco intero
100 g di panna fresca montata
Per la torta:
3 uova intere a temperatura ambiente
150 g di zucchero
60 g di burro morbido
40 g farina 00
140 g di nocciole pelate e tostate
20 g di latte
8 g di lievito chimico
un pizzico di sale
Per decorare:
50 g di granella di nocciola
cioccolato fondente ( mia variante)

Prepariamo la crema

in un mixer mettiamo le nocciole e cerchiamo di ridurle più finemente possibile, agendo ad impulsi in modo da non far “uscire” l’olio della frutta secca, un utile suggerimento: tenete le nocciole un po’ nel freezer prima di macinarle.
 

In un pentolino scaldiamo il latte e aggiungiamo le nocciole frullate, facciamo bollire per 5 minuti, mescolando sempre.

Togliere dal fuoco e lasciarlo intiepidire.

In una ciotola sbattiamo i tuorli con lo zucchero, meglio se usiamo uno sbattitore elettrico in modo da renderli belli spumosi, poi uniamo l’amido e infine , a filo, il latte alle nocciole, mescoliamo bene e travasiamo il tutto in una nuova pentola.
Ora non ci resta che cuocere la crema mescolando in continuazione per evitare che si attacchi sul fondo, sino a che non si sarà addensata.
Trasferitela in una ciotola, cercate di raffreddarla in fretta, magari immergendo la ciotola in acqua fredda e copritela per evitare la formazione della pellicola in superficie.

Ora passiamo alla torta

mettiamo le nocciole tostate nel mixer insieme a 60 g di zucchero presi dal totale ( 150 g) e frulliamole, cercando di ridurle più finemente possibile.
Separiamo i tuorli dagli albumi; in una ciotola montiamo i tuorli con lo zucchero rimasto (90 g), uniamo poi il latte, il burro morbido, le nocciole tritate e infine farina e lievito setacciati e sale.
Montiamo a neve gli albumi e uniamoli al composto delicatamente con movimento dal basso verso l’alto.
Trasferiamo il composto nella tortiera imburrata e infarinata e cuociamo in forno preriscaldato a 180° per circa 25 minuti. Controllate sempre la cottura con lo stecchino che una volta infilzato nel dolce deve uscire pulito e asciutto.
Lasciamo raffreddare la torta.
Prima di tagliare la torta in due o tre parti, dipende dai gusti, completiamo la preparazione della crema.
Alla crema ormai fredda possiamo aggiungere la panna montata, delicatamente.

Ed ora farciamo la torta

Alla crema io ho aggiunto del cioccolato fondente fuso.

Decorate la superficie con granella di nocciole e cioccolato fuso.

 

Leave a Reply

Stai usando Ad Blocker, vero?

Il nostro sito web è on line grazie alla pubblicità. Se puoi, supportaci disabilitando Ad Blocker per questo sito: non avrai video o altre pubblicità invasive... è una promessa!

Refresh