TOP

La ricetta delle Veneziane alla crema pasticcera



la ricetta delle veneziane

Questa la ricetta delle veneziane alla crema pasticcera preparate da Paoletta per il forum. In realtà la preparazione delle veneziane è molto più complicata – quelle *vere* prevedono uso di lievito madre e una lavorazione complicata come quella dei grandi lievitati – ma queste (anche se più semplici) sono decisamente buonissime. Ovviamente, la crema andrebbe cosparsa di granella di zucchero, che in questo caso Paoletta ha dimenticato e sostituito con zucchero a velo.

LA RICETTA DELLE VENEZIANE ALLA CREMA PASTICCERA

Ingredienti pasta brioche
250 gr di farina 00
250 gr di manitoba
200 ml di latte
2 uova
100 gr di burro
75 gr di zucchero
5 gr di sale
la buccia grattata di 1 limone
12 gr lievito di birra fresco

1 tuorlo per pennellare e poco latte

Ingredienti per la crema al limone

200 ml di latte
50 ml di limoncello
1 uovo intero
75 gr di zucchero
40 gr di farina 00

Procedimento per la crema al limone

Mettere in un pentolino il latte e il limoncello e portare quasi a bollore. Nel frattempo in un altro pentolino sbattere bene l’ uovo con lo zucchero.
Aggiungere la farina setacciata e amalgamare bene.
Versare poi il latte caldo tutto di un colpo e far rapprendere a fuoco bassissimo mescolando sempre. In 3 minuti circa è pronta.

Procedimento per la pasta brioche

Impastare alla sera nella mdp o a mano tutti gli ingredienti, per ultimo il burro. Far lievitare 50′ a temperatura ambiente coperto. Dopodichè riporre in frigo 8/10 ore coperto da pellicola.
Riprendere l’impasto al mattino e lasciare a temperatura ambiente 1 ora. Prendere l’impasto, posarlo sul piani infarinato, sgonfiare leggermentee fare le pieghe di Adriano, quelle del secondo tipo
Lasciare riposare coperto circa 15/20 minuti. Spezzare poi l’impasto in pezzi di circa 55 gr l’uno.
Formare delle palline, qui trovate delle istruzioni assolutamente infallibili per farlo, spennellare di tuorlo battuto con 3 o 4 cucchiai di latte e lasciar riposare circa 20 minuti.

Dopodichè fare un taglio a croce ben profondo sulla parte superiore e riempirle di crema pasticcera con la sac a poche.
Lasciare lievitare ancora circa 30 minuti e infornare a 180° fino a doratura. Allora, vi è piaciuto quello che abbiamo scritto? Se sì, condividetelo nei vostri social… ci renderete felici!
E se avete bisogno di aiuto, ricordatevi che la pagina Facebook Scatti Golosi e Gennarino.org è a vostra disposizione: scriveteci un messaggio nella pagina e vi aiuteremo prima possibile!
Grazie a tutti!

Teresa De Masi

Perché anche in cucina non si smette mai di imparare, di crescere e - soprattutto - di meravigliarsi.

«

»

what do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.