TOP

Crema di finocchi e gamberi



La crema di finocchi ai gamberi, una ricetta adatta sia come antipasto che come secondo.

Crema di finocchi e gamberi

Crema di finocchi e gamberi

Far scaldare leggermente 150 gr olio evo con qualche gambo di prezzemolo (foglie e gambi), 1 o 2 spicchi di aglio, un po’ di finocchietto ( anche le barbe dei finocchi vanno bene).

Lasciare macerare almeno mezza giornata.

Bollire 1 kg di finocchi, poi stufarli in padella con un po’ di olio aromatizzato e aggiungere 2 o 3 cucchiai di aceto. Frullare con un po’ di tabasco, sale e pepe.

Fare un letto di purea di finocchi, appoggiare sopra dei gamberi bolliti e mettere tutto intorno l’olio aromatizzato avanzato.

Primavera, la discussione nel forum

Allora, vi è piaciuto quello che abbiamo scritto? Se sì, condividetelo nei vostri social… ci renderete felici!
E se avete bisogno di aiuto, ricordatevi che la pagina Facebook Scatti Golosi e Gennarino.org è a vostra disposizione: scriveteci un messaggio nella pagina e vi aiuteremo prima possibile!
Grazie a tutti!

Teresa De Masi

Perché anche in cucina non si smette mai di imparare, di crescere e - soprattutto - di meravigliarsi.

«

»

what do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.