TOP

Come usare le bucce di arancia (Palline di scorza di arance)



Vi siete mai chiesti Come usare le bucce di arancia? Eccovi un modo molto particolare ed interessante: trasformarle in squisiti dolcetti al sapore di arancia candita

Vi siete mai chiesti Come usare le bucce di arancia? Eccovi un modo molto particolare ed interessante: trasformarle in squisiti dolcetti al sapore di arancia candita.
La ricetta è semplicissima, Dony l’ha presa qui, e le  è piaciuta da subito, come le  è piaciuto il racconto che ne fa l’autore , teneri ricordi legati alla sua infanzia. Così ha cominciato la raccolta delle bucce, solo d’arancia.
Ovviamente le arance devono essere non trattate: assicuratevi quindi al momento dell’acquisto che la loro buccia sia edibile. Poi, mano a mano che le mangiate, conservatele in frigo in un contenitore ermetico in modo da raggiungere il peso desiderato.
Poi, quando decidete di procedere, pesatele e preparate la stessa quantità di zucchero: gli ingredienti sono tutti qui.

Come usare le bucce di arancia

Mettere le bucce d’arancia (o mandarino, anche queste vanno benissimo, come quelle di limone) in una bacinella piena d’acqua, cambiandola spesso.
Passati i tre giorni bollire le scorze per mezz’ora se arancia o limone o venti minuti se di mandarino.
Sgocciolare bene. Tritarle finemente (o frullarle) e unirle con lo stesso peso di zucchero. Mettere sul fuoco rimestando continuamente finché si ottiene una pasta densa.
Quando è fredda se ne fanno palline che si rotolano in zucchero semolato.

La prozia dell’autore le metteva ad asciugare vicino a una stufa, chi non possiede una la stufa può seguire i consigli di Maurizio Crispi che  le mette  su vassoi  coperte da reticelle, e poi in piccoli pirottini di carta.

Ottime anche se arricchite delle vostre spezie o profumi preferito. Zenzero o cannella, per esempio. Oppure acqua di fiori di arancio.

Qui, la discussione nel forum. Dove, qualora ne abbiate bisogno, potete anche chiedere aiuto. 

Allora, vi è piaciuto quello che abbiamo scritto? Se sì, condividetelo nei vostri social… ci renderete felici!
E se avete bisogno di aiuto, ricordatevi che la pagina Facebook Scatti Golosi e Gennarino.org è a vostra disposizione: scriveteci un messaggio nella pagina e vi aiuteremo prima possibile!
Grazie a tutti!

«

»