TOP

Candele con pomodorini, cipolle e baccalà



Profumo di Cannella per Terra di Fuoco

INGREDIENTI per 2 persone:

– 160 gr di candele corte
– 250 gr di filetto di baccalà deliscato, sfilettato e dissalato
– 250 gr di pomodorini del piennolo del Vesuvio (in alternativa pomodorini piccadilly)
– 1 grossa cipolla bianca
– olio evo qb
– sale qb
– un mazzetto di prezzemolo fresco
– 1 peperoncino fresco (facoltativo)

 

PROCEDIMENTO

– tagliare il baccalà in piccoli filetti
– lessarli per una decina di minuti
– scolarli e tenerli da parte

– mettere a scaldare l’acqua per la pasta
– lavare i pomodorini e tagliarli a metà
– tagliare la cipolla a rondelle sottili
– calare la pasta in acqua bollente e salata per il tempo di cottura indicato sulla confezione (circa 10 minuti)

– in una larga padella far dorare la cipolla in 4 cucchiai di olio
– aggiungere i pomodorini e saltarli per un paio di minuti
– aggiungere i filetti di baccalà
– salare
– lasciar andare a fuoco medio per qualche minuto mescolando di tanto in tanto
– aggiungere in padella la pasta insieme ad un mestolo della sua acqua di cottura
– mantecare e lasciar andare finchè il fondo non risulterà cremoso, ma non secco!
– spegnere il fuoco

– aggiungere qualche fettina di peperoncino

– servire cospargendo di prezzemolo fresco tritato ed un filo di olio crudoAllora, vi è piaciuto quello che abbiamo scritto? Se sì, condividetelo nei vostri social… ci renderete felici!
E se avete bisogno di aiuto, ricordatevi che la pagina Facebook Scatti Golosi e Gennarino.org è a vostra disposizione: scriveteci un messaggio nella pagina e vi aiuteremo prima possibile!
Grazie a tutti!

Teresa De Masi

Perché anche in cucina non si smette mai di imparare, di crescere e - soprattutto - di meravigliarsi.

«

»

what do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.