TOP

Caciocavallo all’argentera, o all’argentiera



caciocavallo all'argentera, o argentiera

Un secondo piatto, tipicamente siciliano e molto semplice e veloce da preparare. Indispensabili, un buon formaggio non troppo stagionato e del buon aceto di vino.

Ingredienti:

100 g di caciocavallo fresco a testa (il più adatto, un ragusano fresco)
aglio
olio
origano
aceto
pepe nero

Taglia il formaggio a fettine di 1 cm. di spessore e mettilo in una padella di ferro dove in precedenza avevi fatto andare lentamente e senza farlo imbiondire 2 spicchi d’aglio interi.

Sistema il caciocavallo e fallo andare sempre a fiamma bassa per un paio di minuti. Gira le fettine spolverizza con l’origano e aggiungi un paio di cucchiai d’aceto di vino bianco e pepe nero di mulinello.

Fai evaporare l’aceto rigirando le fettine di formaggio di tanto in tanto facendo attenzione a non farlo friggere

Quando il formaggio inizia a filare è il momento di servire su piatto caldissimo.

 

Allora, vi è piaciuto quello che abbiamo scritto? Se sì, condividetelo nei vostri social… ci renderete felici!
E se avete bisogno di aiuto, ricordatevi che la pagina Facebook Scatti Golosi e Gennarino.org è a vostra disposizione: scriveteci un messaggio nella pagina e vi aiuteremo prima possibile!
Grazie a tutti!

Teresa De Masi

Perché anche in cucina non si smette mai di imparare, di crescere e - soprattutto - di meravigliarsi.

«

»

what do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.