faraona con le melagrane

Forum dedicato all'inserimento delle ricette
Regole del forum
Prima di cominciare a scrivere messaggi in questo forum, vi consigliamo di seguirlo silenziosamente (continua)

faraona con le melagrane

Messaggioda Mammamarina » 17/12/2006, 14:39

ciao, buona domenica! :D appena finito di gustare :
-una faraona a pezzi da circa 1 kg.
-tre melagrane di taglia media
-un limone non trattato
-aglio
-olio extravergine
-qualche mestolo di brodo vegetale (poco sedano, carota e mezza cipollina)
-sale (pepe?)
ho dorato i pezzi di farona (con la pelle) nell'olio con tre - quattro spicchi di aglio in camicia, poi ho abbassato al fiamma e versato il succo delle melagrane (tagliate a metà e passate allo spremiagrumi) e ho spolverato appena con la buccia del limone grattugiato. A fuoco sempre moderato ho lasciato cuocere scoperto per un'oretta, allungando il fondo con mestoli di brodino tiepido quando necessario. Infine ho aggiustato di sale. Ho servito quando il fondo di cottura è apparso ben ristretto... :sad: ma adatto ad un toccino con il pane. Il mio commento è: fatica minima, risultato molto apprezzato.
Avatar utente
Mammamarina
 
Messaggi: 13
Iscritto il: 25/11/2006, 18:53
Località: Bologna

Ti è stata utile questa discussione? Allora puoi ringraziarci condividendola sulle tue pagine social

In questo modo, ci aiuterai ad aumentare la popolarità di gennarino.org! Grazie! Condividi su Facebook

Messaggioda marco » 17/12/2006, 16:28

E' un tipico piatto veneto, padovano in particolare
Avatar utente
marco
 
Messaggi: 1120
Iscritto il: 02/10/2002, 16:53
Località: Padova

Messaggioda Mammamarina » 17/12/2006, 17:05

marco ha scritto:E' un tipico piatto veneto, padovano in particolare

:smile: sono basita :smile: :smile: :smile: pensavo di avere avuto una ispirazione 8O ....mi è venuta in mente per caso, poichè il mio melograno ha prodotto un sacco di frutti e siamo un pò stufi di mangiarne :roll: forse ho antenati padovani ! E che consigli mi puoi dare sulla ricetta?
Avatar utente
Mammamarina
 
Messaggi: 13
Iscritto il: 25/11/2006, 18:53
Località: Bologna

Messaggioda marco » 17/12/2006, 18:30

Mammamarina ha scritto:
marco ha scritto:E' un tipico piatto veneto, padovano in particolare

:smile: sono basita :smile: :smile: :smile: pensavo di avere avuto una ispirazione 8O ....mi è venuta in mente per caso, poichè il mio melograno ha prodotto un sacco di frutti e siamo un pò stufi di mangiarne :roll: forse ho antenati padovani ! E che consigli mi puoi dare sulla ricetta?


Non ti so dire, l' ho mangiata (volentieri) ma non l' ho mai fatta. Sul web ci sono parecchie ricette, ma non mi convincono.
Io con le melograne faccio i petti di anatra

per 6 persone

due petti d' anatra
3 melograni
un bicchiere di prosecco
due mezzi bicchieri di brandy
olio evo
sale
pepe

Mettere i petti in una terrina e irrorarli con un bicchiere di prosecco, mezzo bicchiere di olio e mezzo di brandy. Tenere coperto in frigo 24 ore.
Spremere due melograni e sgranare il terzo.
Scaldare sul fuoco una padella antiaderente dai bordi alti, disporvi i petti appoggiati dalla parte della pelle e cuocere a fuoco medio 10 minuti, poi girarli e cuocerli altri 5 minuti. Aggiungere metà della marinata e cuocere per dieci minuti. Irrorare col succo dei melograni e aggiungere i grani del terzo e cuocere 10 minuti. Togliere i petti e affettarli, salare e pepare, se occorre addensare il fondo, rimettere i petti nella padella, irrorare con mezzo bicchiere di brandy, far prendere fuoco e portare in tavola.
Avatar utente
marco
 
Messaggi: 1120
Iscritto il: 02/10/2002, 16:53
Località: Padova

Messaggioda Mammamarina » 17/12/2006, 19:25

mmmmh.. :sad: carina, anche se decisamente più impegantiva. Nutro sospetti per l'utilizzo dei chicchi, certamente coreografici, ma fastidiosi in bocca e pericolosamente amari se masticati assieme alla carne...bisogna gestire con cura l'impiattamento! ti ringrazio, per le vacanze di Natale potrei sfoggiare con gli amici crapuloni il petto d'anatra...poichè ho ancora una quantità di melagrane :!:
Avatar utente
Mammamarina
 
Messaggi: 13
Iscritto il: 25/11/2006, 18:53
Località: Bologna

Messaggioda marco » 18/12/2006, 10:52

Si ammollano, credimi, e non sono nemmeno amari. L' ho fatta varie volte, anche ad amiche coquinarie, dunque mica tanto di bocca buona...
Avatar utente
marco
 
Messaggi: 1120
Iscritto il: 02/10/2002, 16:53
Località: Padova


Torna a Ricette

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti

by Scatti Golosi

La redazione di questo forum è costituita anche da diversi blog che ne condividono il progetto, e cioè:
buzzoole code