Un fornetto

Una Cucina Grande, dove stare in tanti a parlare di tutto.
Regole del forum
Prima di cominciare a scrivere messaggi in questo forum, vi consigliamo di seguirlo silenziosamente (continua)

Un fornetto

Messaggioda Eu » 20/06/2005, 10:56

Me ne stavo tranquillo per i fatti miei, con la mia MDP, il forno di casa tradizionale, la refrattaria, poi non ti vado a leggere un 3d che parla di fornetti da comprare sul web..... insomma l'ho comprato devo dire che è un bel giocone.

Immagine



L'ho messo subito al lavoro con alcune preparazioni classiche, per saggiarne le potenzialità, sono partito da una cosetta semplice semplice tipo la schiaccina, pasta di pane, un giro di olio, sale e origano.


Immagine




Poi ovviamente la pizza nella versione “pizzeria”

Immagine



Bisogna industriarsi un pochino per avere una cottura D.O.C.


Immagine




Sono passato poi alla focaccia in teglia


Immagine




Anche in questo caso bisogna impratichirsi con il termostato e con il proprio fornetto altrimenti si rischiano delle sbruciazzature.


Immagine



Mi è sembrato giusto dedicare uno spazio anche alle verdure……


Immagine



Grigliate….. con solo un filo di olio, origano e pane grattato


Immagine



Per ultimi i dolci, una pasta di pane dolce, vagamente simile al panbrioche, riempita di marmellata e pezzettini di burro


Immagine



Sono cresciuti molto, quindi occhio alla cottura


Immagine




Ho voluto verificare le temperature in prossimità degli indici numerici del termostato, la regolazione delle temperatura del sistema è piuttosto grossolana, l’inerzia termica notevole, ci sono fluttuazioni termiche non indifferenti ed immagino che da un apparecchio all’altro le variazioni non siano trascurabili. Per quanto riguarda il mio, appoggiando la sonda alla base di pietra refrattaria nel centro del disco ho rilevato:

Pos 1 = 110°C
Pos 2 = 260°C

I 200°C, che sono relativi ad una temperatura classica per la cottura di molti preparati, si raggiungono (più o meno) nella posizione indicata nella foto.



Immagine



Il mio parere è che il fornetto è utile e divertente, (come dicevo un bel giocone) credo che nell’ottica di acquisto sia importante questa ultima visione della gastronomia, per contro è un sistema molto rigido, poco versatile e non molto controllabile, ideale per la pizza, e per le cotture su refrattaria, molto buone le verdure, ma non andrei molto oltre, cioè usarlo per altro comporta delle fatiche che non si avrebbero con un forno più tradizionale.

Augh, parere personale!


Paolo
Eu
 

Messaggioda salutistagolosa » 20/06/2005, 18:08

ciao Eu,
il mitico Ferrari, ce l'ho e lo ADORO! e mi permetto anche di dire che il responsabile del sito dove ho comprato il mio Ferrari e' supergentile (senza considerare il fatto che costa molto meno ceh in molti altri posti, inclusa spedizione in UK) - non so se sia consentito fare pubblicita' (sottolineo che a parte l'acquisto non ho alcun collegamento col tipo), magari me lo dice qualche moderatore?
buone cotture!
salutistagolosa
 
Messaggi: 6121
Iscritto il: 13/08/2004, 19:37
Località: Fife, Scozia

Messaggioda TeresaDeMasi » 20/06/2005, 22:21

salutistagolosa ha scritto:ciao Eu,
il mitico Ferrari, ce l'ho e lo ADORO! e mi permetto anche di dire che il responsabile del sito dove ho comprato il mio Ferrari e' supergentile (senza considerare il fatto che costa molto meno ceh in molti altri posti, inclusa spedizione in UK) - non so se sia consentito fare pubblicita' (sottolineo che a parte l'acquisto non ho alcun collegamento col tipo), magari me lo dice qualche moderatore?
buone cotture!


Io dico che e' pubblicita' solo quando ricevi pecunia. Se non e' cosi', non e' pubblicita' ma informazione... non trovi? :D

/Ciao, Paolo... serve un gatto? :P
Avatar utente
TeresaDeMasi
Site Admin
 
Messaggi: 24466
Iscritto il: 02/05/2002, 20:14
Località: Formigine (MO)

Messaggioda Eucalipto » 21/06/2005, 8:40

admin ha scritto:
salutistagolosa ha scritto:ciao Eu,
il mitico Ferrari, ce l'ho e lo ADORO! e mi permetto anche di dire che il responsabile del sito dove ho comprato il mio Ferrari e' supergentile (senza considerare il fatto che costa molto meno ceh in molti altri posti, inclusa spedizione in UK) - non so se sia consentito fare pubblicita' (sottolineo che a parte l'acquisto non ho alcun collegamento col tipo), magari me lo dice qualche moderatore?
buone cotture!


Io dico che e' pubblicita' solo quando ricevi pecunia. Se non e' cosi', non e' pubblicita' ma informazione... non trovi? :D



Io l'ho comprato alla rotex.net ....non prendo pecunia anzi.....

admin ha scritto:[Ciao, Paolo... serve un gatto? :P


Ciao stavo giusto per farti la stessa proposta il mio è bianco e nero e ama farsi fotografare..... :D


Immagine
Ultima modifica di Eucalipto il 21/06/2005, 17:42, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
Eucalipto
 
Messaggi: 401
Iscritto il: 05/04/2004, 13:51
Località: Milano

Messaggioda salutistagolosa » 21/06/2005, 8:42

grazie Admin,
allora fatemi cantare le lodi della rotex:
http://www.rotex.net/shopping/product_details.php?id=4&product_id=1
dove il mitico costa 59 euro
ciao!
salutistagolosa
 
Messaggi: 6121
Iscritto il: 13/08/2004, 19:37
Località: Fife, Scozia

Messaggioda cortel » 27/06/2005, 14:18

:P

CIAO EU!! ANCH'IO POSSIEDO IL MITICO FORNETTO MA SOLO DA POCHI MESI...E COME DICI TU BISOGNA PRENDERCI LA MANO, VOLEVO CHIEDERTI UN PARERE: QUANTO TEMPO PRIMA DI CUCINARE LA PIZZA LO ACCENDI?? E A CHE NUMERO DEL TERMOSTATO??

GRAZIE SE MI RISPONDERAI MONICA
cortel
 
Messaggi: 6
Iscritto il: 22/02/2005, 15:32

Messaggioda rucoletta » 27/06/2005, 17:23

non ho capito se la rotex al prezzo dichiarato aggiunge le spese di spedizione e se così fosse se ne prendo due la spesa di spedizione è una o doppia, qui quello nero va a 79,00 contro i 59,00 quello rosso 89,90 contro i 72,00.
Avatar utente
rucoletta
 
Messaggi: 284
Iscritto il: 04/04/2003, 20:08
Località: Cagliari

Messaggioda salutistagolosa » 01/07/2005, 16:18

ciao rucoletta, le spese di spedizione non sono incluse, pero' per sapere esttamente ti conviene chiedere direttamente a loro (che sono molto ma molto gentili)
ciao!
salutistagolosa
 
Messaggi: 6121
Iscritto il: 13/08/2004, 19:37
Località: Fife, Scozia

Messaggioda rucoletta » 08/07/2005, 0:26

finalmente ho ricevuto il fornetto, ho preso quello rosso mi ispirava di più, ho provato le pizze e sono d'accordo con tutti quelli che hanno scitto che è una favola, ho voluto provare anche altr pietanze come consigliato da paolo e ho fatto dei tortini , uno di zucchine
ho affettato le zucchine sottili e le ho disposte nella teglia
Immagine
ho fatto vari strati con cipolle e fette di prosciutto
Immagine
Immagine
chiuso con una sfoglia di pasta e infornato
Immagine

cotto con molta attenzione il risultato è questo
Immagine
Avatar utente
rucoletta
 
Messaggi: 284
Iscritto il: 04/04/2003, 20:08
Località: Cagliari

Messaggioda rucoletta » 08/07/2005, 0:32

altro tortino di melanzane (tipo parmiggina tipo)
ho affettato le melanzane a fette sottili, le ho cotte a vapore nella pentola a pressione due minuti, in una teglia ho alternato strati di melanzane e strati di pomodori
Immagine
cipolle rosolate precedentemente
Immagine

il tutto condito con abbondante parmigiano e basilico

Immagine

come per l'altro ho chiuso con una sfoglia di pasta e cotto al fprnetto
Avatar utente
rucoletta
 
Messaggi: 284
Iscritto il: 04/04/2003, 20:08
Località: Cagliari

Messaggioda Eu » 08/07/2005, 8:32

URKA...URKA....ARF ...ARF..... :P


Paolo
Eu
 

Messaggioda Ospite » 26/07/2005, 10:20

cortel ha scritto::P

CIAO EU!! ANCH'IO POSSIEDO IL MITICO FORNETTO MA SOLO DA POCHI MESI...E COME DICI TU BISOGNA PRENDERCI LA MANO, VOLEVO CHIEDERTI UN PARERE: QUANTO TEMPO PRIMA DI CUCINARE LA PIZZA LO ACCENDI?? E A CHE NUMERO DEL TERMOSTATO??

GRAZIE SE MI RISPONDERAI MONICA


Faccio cosi':

1. Accendo il fornetto al massimo.
2. aspetto che la lucetta si spegne e nel frattempo condisco le pizze (passa circa un quarto d'ora).
3. Appena la lucetta si spegne, apro il fornetto fin quando la lucetta non si riaccende.
4. appena la lucetta si riaccende chiudo il fornetto, aspetto un minutino scarso e poi inforno.

Quando la lucetta si spegne (punto 2), significa che il preriscaldamento e' completo; quindi, non appena la lucetta si riaccende, in teoria sarebbe il momento di infornare. In pratica, durante i due minuti in cui lo tengo aperto, si e' lievemente raffreddato, per cui aspetto un altro minutino prima di infornare.


Saluti, CuoreDoro.
Ospite
 


Torna a Discorsi in Cucina

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot], Google [Bot] e 7 ospiti