Gennarino.org ringrazia tutti gli utenti che hanno dato fiducia al nostro progetto per quasi 20 anni, e che, grazie al grande lavoro fatto da tutto lo Staff (rigorosamente a titolo gratuito), hanno portato il forum a diventare uno dei principali punto di riferimento degli appassionati di cucina del web italiano.
Purtroppo, causa motivi personali, non ho più modo di gestirlo e portarlo avanti. Il forum viene ora posto in uno stato di sola lettura: un archivio storico che permetta a chiunque di fruire di tutte le discussioni trattate.

Ecco il pdf, versione provvisoria

La *prima classe* della scuola del forum di gennarino.org, dedicata alle sperimentazioni sulla pasta frolla. La partecipazione attiva e' ammessa solo agli iscritti.

Re: Ecco il pdf, versione provvisoria

Messaggioda MariellaCiurleo » 18/09/2007, 15:38

Teresa/gennarino ha scritto:
- Claudia - ha scritto:
Teresa/gennarino ha scritto: ma per ora VANNO BENE DUE ORE IN FRIGORIFERO E CONSEGUENTE MATTARELLATA PER AMMORBIDIRLA? :shock:


Secondo me sì. Aggiungerei una cosa: quando preparo la frolla, non la raccolgo mai a palla. La compatto bene e abbozzo la forma che mi serve dopo: tonda, quadrata, rettangolare. Se so che devo ricavarne due crostate, divido in due e poi abbozzo. Poi metto a riposare e quando la tiro fuori faccio molta meno fatica col mattarello. Raccoglierla a palla secondo me non ha molto senso. :-)


Infatti, anche io faccio cosi'.


Anch'io faccio un panetto schiacciato.
Ma che il prenderla a mattarellate la renda più friabile non mi convince.
Mariella
Io non mi sento italiano, ma per fortuna o purtroppo lo sono (G. Gaber)
Avatar utente
MariellaCiurleo
 
Messaggi: 1177
Iscritto il: 24/08/2006, 11:31
Località: Roma (Q.re Talenti)

Ti è stata utile questa discussione? Allora puoi ringraziarci condividendola sulle tue pagine social

In questo modo, ci aiuterai ad aumentare la popolarità di gennarino.org! Grazie! Condividi su Facebook

Re: Ecco il pdf, versione provvisoria

Messaggioda TeresaDeMasi » 18/09/2007, 15:42

Mariella Ciurleo ha scritto:
Infatti, anche io faccio cosi'.


Anch'io faccio un panetto schiacciato.
Ma che il prenderla a mattarellate la renda più friabile non mi convince.[/quote

Ora sarebbe meglio non discutere di questo, ti pare? Rinviamo quest'aspetto alla seconda puntata? Differenza tra pasta smartellata e non?

/solo perche' ho fatto la "pagnotta" e lo messa in frigo, non sapendo cosa ci devo fare... :-) L'ho fatta solo per avere un'idea precisa del procedimento a mano, e del peso dei tuorli cosi' e' contento glutine... :grin:
Vi è piaciuto quello che avete letto? Se vi va, potete ringraziarci aiutandoci a crescere condividendo questo post nelle vostre bacheche. Grazie a chiunque deciderà di farlo.
Il mio blog: http://www.scattigolosi.com
Avatar utente
TeresaDeMasi
Site Admin
 
Messaggi: 25519
Iscritto il: 02/05/2002, 20:14
Località: Formigine (MO)

Re: Ecco il pdf, versione provvisoria

Messaggioda MariellaCiurleo » 18/09/2007, 16:02

Teresa/gennarino ha scritto:/solo perche' ho fatto la "pagnotta" e lo messa in frigo, non sapendo cosa ci devo fare... :-) L'ho fatta solo per avere un'idea precisa del procedimento a mano, e del peso dei tuorli cosi' e' contento glutine... :grin:


Ma almeno per la prima ricetta il peso delle uova l'avevo già riportato.
Ti puoi fidare, è proprio quello dato da Santin nelle dispense del corso.

Mariella Ciurleo ha scritto:PASTA FROLLA FRIABILE
500g di farina
250g di burro morbido
140g di zucchero a velo
3 rossi d’uovo (90g)
1 uovo intero (65g)
buccia di limone grattugiata


Per la seconda ricetta, invece c'era solo l'indicazione del numero di tuorli.

Tu quale hai provato?


Teresa/gennarino ha scritto:Ora sarebbe meglio non discutere di questo, ti pare? Rinviamo quest'aspetto alla seconda puntata? Differenza tra pasta smartellata e non?


Si, era solo una divagazione...

Un bacio
Mariella
Io non mi sento italiano, ma per fortuna o purtroppo lo sono (G. Gaber)
Avatar utente
MariellaCiurleo
 
Messaggi: 1177
Iscritto il: 24/08/2006, 11:31
Località: Roma (Q.re Talenti)

Re: Ecco il pdf, versione provvisoria

Messaggioda TeresaDeMasi » 18/09/2007, 16:04

Mariella Ciurleo ha scritto:3 rossi d’uovo (90g)


Non mi torna, a me 3 tuorli sono pesati 45 gr... giuro! :-)
Vi è piaciuto quello che avete letto? Se vi va, potete ringraziarci aiutandoci a crescere condividendo questo post nelle vostre bacheche. Grazie a chiunque deciderà di farlo.
Il mio blog: http://www.scattigolosi.com
Avatar utente
TeresaDeMasi
Site Admin
 
Messaggi: 25519
Iscritto il: 02/05/2002, 20:14
Località: Formigine (MO)

Re: Ecco il pdf, versione provvisoria

Messaggioda MariellaCiurleo » 18/09/2007, 16:17

Teresa/gennarino ha scritto:
Mariella Ciurleo ha scritto:3 rossi d’uovo (90g)


Non mi torna, a me 3 tuorli sono pesati 45 gr... giuro! :-)


Allora facciamo con quello che hai sperimentato tu.
Io sono sicura di quello che ho scritto... ma bisogna vedere se l'originale era esatto!
Non vorrei che per qualche errore di battitura ci andasse male la prima prova di questo forum.
Non me lo perdonerei mai!
Mariella
Io non mi sento italiano, ma per fortuna o purtroppo lo sono (G. Gaber)
Avatar utente
MariellaCiurleo
 
Messaggi: 1177
Iscritto il: 24/08/2006, 11:31
Località: Roma (Q.re Talenti)

Re: Ecco il pdf, versione provvisoria

Messaggioda sENZApretese » 18/09/2007, 17:17

Teresa/gennarino ha scritto:Non mi torna, a me 3 tuorli sono pesati 45 gr... giuro! :-)


Mediamente un tuorlo (almeno uno dei miei) pesa dai 18 ai 23 gr.
Enza
Avatar utente
sENZApretese
 
Messaggi: 770
Iscritto il: 11/08/2006, 18:00
Località: provincia di Palermo

Re: Ecco il pdf, versione provvisoria

Messaggioda Dony » 18/09/2007, 17:33

s_enza_pretese ha scritto:
Teresa/gennarino ha scritto:Non mi torna, a me 3 tuorli sono pesati 45 gr... giuro! :-)


Mediamente un tuorlo (almeno uno dei miei) pesa dai 18 ai 23 gr.


Io compero di solito uova medie e il peso del tuorlo va dai 18 ai 21 gr.
Avatar utente
Dony
 
Messaggi: 2372
Iscritto il: 13/08/2006, 14:29
Località: Botticino - BS

Re: Ecco il pdf, versione provvisoria

Messaggioda TeresaDeMasi » 18/09/2007, 17:38

Dony ha scritto:
s_enza_pretese ha scritto:
Teresa/gennarino ha scritto:Non mi torna, a me 3 tuorli sono pesati 45 gr... giuro! :-)


Mediamente un tuorlo (almeno uno dei miei) pesa dai 18 ai 23 gr.


Io compero di solito uova medie e il peso del tuorlo va dai 18 ai 21 gr.


Io non so cosa dirvi: proprio per questo ho - spinta da glutine - realizzato preliminarmente la ricetta. Per avere un peso in tuorli. La ricetta, quindi, sara' realizzata con 45 gr di tuorlo. Se avete tuorli piu' grandi, vi fate uno zabaione... :grin:

/f.to il solito dittatore...

:grin:
Vi è piaciuto quello che avete letto? Se vi va, potete ringraziarci aiutandoci a crescere condividendo questo post nelle vostre bacheche. Grazie a chiunque deciderà di farlo.
Il mio blog: http://www.scattigolosi.com
Avatar utente
TeresaDeMasi
Site Admin
 
Messaggi: 25519
Iscritto il: 02/05/2002, 20:14
Località: Formigine (MO)

Re: Ecco il pdf, versione provvisoria

Messaggioda TeresaDeMasi » 18/09/2007, 17:43

Teresa/gennarino ha scritto:Ditemi se e' ok cosi' o c'e' da correggere o aggiungere altro. :D
http://www.gennarino.org/nuovo_sito/ima ... 0testa.pdf


ATTENZIONE:
LA seconda ricetta e' sbagliata, c'e' un uovo di troppo: stasera' rifaro' il pdf con le dosi giuste! :-)
Vi è piaciuto quello che avete letto? Se vi va, potete ringraziarci aiutandoci a crescere condividendo questo post nelle vostre bacheche. Grazie a chiunque deciderà di farlo.
Il mio blog: http://www.scattigolosi.com
Avatar utente
TeresaDeMasi
Site Admin
 
Messaggi: 25519
Iscritto il: 02/05/2002, 20:14
Località: Formigine (MO)

Re: Ecco il pdf, versione provvisoria

Messaggioda sENZApretese » 18/09/2007, 17:53

Teresa/gennarino ha scritto:ATTENZIONE:
LA seconda ricetta e' sbagliata, c'e' un uovo di troppo: stasera' rifaro' il pdf con le dosi giuste! :-)

Ecco lo dicevo io! Controlla anche il peso dello zucchero.
Enza
Avatar utente
sENZApretese
 
Messaggi: 770
Iscritto il: 11/08/2006, 18:00
Località: provincia di Palermo

Re: Ecco il pdf, versione provvisoria

Messaggioda TeresaDeMasi » 18/09/2007, 18:21

s_enza_pretese ha scritto:
Teresa/gennarino ha scritto:ATTENZIONE:
LA seconda ricetta e' sbagliata, c'e' un uovo di troppo: stasera' rifaro' il pdf con le dosi giuste! :-)

Ecco lo dicevo io! Controlla anche il peso dello zucchero.


Tenete buona quella che ho fatto oggi, con il libro alla mano. Intanto che rifaccio il pdf, ovvio. :-)
Vi è piaciuto quello che avete letto? Se vi va, potete ringraziarci aiutandoci a crescere condividendo questo post nelle vostre bacheche. Grazie a chiunque deciderà di farlo.
Il mio blog: http://www.scattigolosi.com
Avatar utente
TeresaDeMasi
Site Admin
 
Messaggi: 25519
Iscritto il: 02/05/2002, 20:14
Località: Formigine (MO)

Re: Ecco il pdf, versione provvisoria

Messaggioda Glutine » 18/09/2007, 20:31

Teresa/gennarino ha scritto:Io non so cosa dirvi: proprio per questo ho - spinta da glutine - realizzato preliminarmente la ricetta. Per avere un peso in tuorli.


Il sito, non lo conosco, http://www.poudzo.com/uovo.htm

indica:

I pesi (medi) tra i vari componenti dell’uovo sono così distribuiti:
TUORLO 17 GR
ALBUME 33 GR


Potremmo tenere questi valori di riferimento e arrotondare per difetto o per eccesso a seconda del valore che otteniamo.

Tipo: 3 tuorli = 51 gr -> 50 gr

Rispetto alle marche:
Mi pare di capire, che la maggior parte di noi non ha problemi ad andare alla CONAD. Quindi, opterei per rifornirci alla CONAD.

Chi è impossibilitato ad andare alla CONAD o per chi ha già fatto la spesa alla COOP, proceda con la COOP

Chi invece è cosi fortunato da avere uova di pollaio, usi quelle!

L'importante e' rispettare i pesi.

Dittatrice sono troppo dittatore?!
Avatar utente
Glutine
 
Messaggi: 2051
Iscritto il: 12/02/2005, 14:52
Località: Bologna

Re: Ecco il pdf, versione provvisoria

Messaggioda TeresaDeMasi » 18/09/2007, 20:35

--- Glutine --- ha scritto:
Dittatrice sono troppo dittatore?!


No, dico solo che mi hai fatto aprire 3 uova, prima di dire queste cose!!!
Vi è piaciuto quello che avete letto? Se vi va, potete ringraziarci aiutandoci a crescere condividendo questo post nelle vostre bacheche. Grazie a chiunque deciderà di farlo.
Il mio blog: http://www.scattigolosi.com
Avatar utente
TeresaDeMasi
Site Admin
 
Messaggi: 25519
Iscritto il: 02/05/2002, 20:14
Località: Formigine (MO)

Re: Ecco il pdf, versione provvisoria

Messaggioda Glutine » 18/09/2007, 21:06

- Claudia - ha scritto:
Teresa/gennarino ha scritto: ma per ora VANNO BENE DUE ORE IN FRIGORIFERO E CONSEGUENTE MATTARELLATA PER AMMORBIDIRLA? :shock:


Secondo me sì. Aggiungerei una cosa: quando preparo la frolla, non la raccolgo mai a palla. La compatto bene e abbozzo la forma che mi serve dopo: tonda, quadrata, rettangolare. Se so che devo ricavarne due crostate, divido in due e poi abbozzo. Poi metto a riposare e quando la tiro fuori faccio molta meno fatica col mattarello. Raccoglierla a palla secondo me non ha molto senso. :-)


A mio avviso è molto meglio abbozzare già la forma. Quadrata, rettangolare o tonda. E appiattirla, tipo un dito, in base alla forma stessa.
Se e' tonda sono comodissime due piatti fondi: quello sotto va infarinato e quello sopra funge, ribaltato, da coperchio per non far seccare. Poi via in frigo.

La pellicola, se la si vuole usare, deve essere idonea per i grassi, altrimenti non va bene (leggere le istruzioni se può essere messa a contatto con materie grasse)

Una battitura leggera della pasta, in orizzontale, verticale e diagonale, serve ad ammorbidire la pasta, non per renderla più friabile: altrimenti se la si stende fredda di frigo, anche se un poco livellata, si spacca...
Avatar utente
Glutine
 
Messaggi: 2051
Iscritto il: 12/02/2005, 14:52
Località: Bologna

Re: Ecco il pdf, versione provvisoria

Messaggioda Glutine » 18/09/2007, 21:07

Teresa/gennarino ha scritto:
--- Glutine --- ha scritto:
Dittatrice sono troppo dittatore?!


No, dico solo che mi hai fatto aprire 3 uova, prima di dire queste cose!!!


Mi hai detto di non avere fretta, poi rompi uova, fai pdf, cambi le ricette :grin: , insomma... calma calma!

/Uff io no ho tempo... come si fa :-) :eek:
Avatar utente
Glutine
 
Messaggi: 2051
Iscritto il: 12/02/2005, 14:52
Località: Bologna

PrecedenteProssimo

Torna a Che ci frolla per la testa?

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

by Scatti Golosi

La redazione di questo forum è costituita anche da diversi blog che ne condividono il progetto, e cioè:
buzzoole code