Pagina 1 di 1

Peperoni con Maiale e Rosmarino

MessaggioInviato: 02/07/2012, 22:36
da SteO153
L'idea iniziale per la giornata era di fare un bbq al lago, poi visto il tempo la scelta è caduta su risotto e peperoni al forno...Invece di fare il classico impasto da polpettone e poi metterlo dentro i peperoni volevo provare qualcosa di diverso. Questa ricette l'ho presa da "Tender" di Nigel Slater* (un libro che consiglio). Ho leggermente cambiato la ricetta in base a quello che avevo a casa.

CH [640x480].jpg
CH [640x480].jpg (77.85 KiB) Osservato 2371 volte


Ingredienti:
- una cipolla
- 2 tbp olio evo
- 2 spicchi aglio (1)
- rosmarino qb
- 2 pomodori maturi (omessi)
- 350 g macinato di maiale (misto manzo-maiale)
- 50 g pangrattato
- 6 peperoni piccoli
- Parmigiano Reggiano qb

Preparazione:
Accendere il forno a 200 °C (io ho usato l'opzione ventilato "umido"). Pelare e tritare la cipolla, quindi farla appassire in una padella larga con l'olio. Pelare e tritare l'aglio, tritare il rosmarino e aggiungerli alle cipolle e continuare il soffritto. Tagliare a cubetti il pomodoro e aggiungerlo al trito cipolla/aglio/rosmarino, continuare la cottura fino a che non è appassito (il testo dice "collassato nella propria salsa"). Salare e pepare, quindi aggiungere la carne di maiale e il pangrattato. Cuocere brevemente e poi togliere dal fuoco (la cottura continuerà in forno). Io verso la fine ho anche sfumato con un po' di vino bianco.
Tagliare i peperoni a metà, rimuovere i semi quindi cuocerli per 6-8 minuti in acqua bollente (ho saltato questo passaggio visto che li avrei cotti anche con il vapore). Scolarli e metterli in una teglia da forno. Dividere il macinato di maiale tra i peperoni, spolverizzare con un po' di Parmigiano e irrorare con un filo di olio. Cuocere per 35'.

La cottura "umida" è la cosa che mi è piaciuta di più, ha mantenuto i peperoni morbidi, senza seccarli, ma allo stesso tempo, visto che cuoceva a 200 °C, non sono venuti lessi. Il ripieno non avendo l'uovo si sbriciola facilmente, ma ho trovalo la cosa positiva, anche perché era rimasto succoso. Ricetta molto buona e facile da preparare. Da rifare sicuramente.
Ultima nota, io ho fatto 350 g di carne ed era giusta per 3 peperoni piccoli, quindi consiglio di raddoppiare le dose se se ne voglio fare 6.

Nigel Slater "Tender", Fourth Estate (2011)