Gennarino.org ringrazia tutti gli utenti che hanno dato fiducia al nostro progetto per quasi 20 anni, e che, grazie al grande lavoro fatto da tutto lo Staff (rigorosamente a titolo gratuito), hanno portato il forum a diventare uno dei principali punto di riferimento degli appassionati di cucina del web italiano.
Purtroppo, causa motivi personali, non ho più modo di gestirlo e portarlo avanti. Il forum viene ora posto in uno stato di sola lettura: un archivio storico che permetta a chiunque di fruire di tutte le discussioni trattate.

Grenoble di Paco Torreblanca

Forum dedicato all'inserimento delle ricette
Regole del forum
Prima di cominciare a scrivere messaggi in questo forum, vi consigliamo di seguirlo silenziosamente (continua)

Re: Grenoble di Paco Torreblanca

Messaggioda ambrosia » 11/12/2008, 13:16

iugi ha scritto:
Non è questo è che proprio lo zucchero non si colora e granisce (non ti è mai successo?)


Faccio spesso il caramello o comunque gli sciroppi più o meno densi come accompagnamento ai dolci mediorientali e per me il segreto è utilizzare una pentolina con il fondo spesso assolutamente sgrassata (io la rilavo prima dell'utilizzo) perchè piccole molecole di grasso possono compromettere il risultato e poi o aggiungo qualche goccia di limone oppure lo struscio direttamente sul fondo del pentolino in questo modo, girando/non girando acqua sullo zucchero o viceversa, non ho mai avuto sorprese. :)
Avatar utente
ambrosia
 
Messaggi: 222
Iscritto il: 20/06/2007, 16:19
Località: Elba Island, LI

Ti è stata utile questa discussione? Allora puoi ringraziarci condividendola sulle tue pagine social

In questo modo, ci aiuterai ad aumentare la popolarità di gennarino.org! Grazie! Condividi su Facebook

Re: Grenoble di Paco Torreblanca

Messaggioda iugi » 11/12/2008, 13:23

Grazie.
In ogni caso ho provato e riprovato e il problema del caramello l'ho risolto: mi viene sempre.
E a proposito di caramello, MIss: la frase con cui hai preso a firmarti... in logica si chiama errore di generalizzazione :grin:
Avatar utente
iugi
Moderatore ganzo
 
Messaggi: 1539
Iscritto il: 14/12/2006, 13:27
Località: Salerno e Cosenza

Re: Grenoble di Paco Torreblanca

Messaggioda claudia » 11/12/2008, 13:30

iugi ha scritto:Claudia: ho fatto il cremoso, il croccante e il biscotto.
Il Caramello e la mousse li faccio all'ultimo (o forse il caramello si può preparare in anticipo?)

Mi preoccupa solo l'estrazione dagli stampi...


Benissimo. Il caramello puoi prepararlo prima, poi lo conservi in frigo. Se si indurisce (e si indurirà), lo tieni al caldo, tipo su di un termosifone e mescoli spesso. Oppure una botta di micro, ma non avendolo non so dirti tempi e potenza. La mousse all'ultimo.
L'estrazione non è un problema se tutto è ben freddo, non come avevo fatto io. :grin:
Un foglio di carta forno sotto l'hai messo?
Avatar utente
claudia
 
Messaggi: 6427
Iscritto il: 22/03/2006, 15:12
Località: Milano

Re: Grenoble di Paco Torreblanca

Messaggioda iugi » 11/12/2008, 13:36

Yes, l'ho messa.
Non hai il micro?? 8O
E' gravissimo... :no:
Avatar utente
iugi
Moderatore ganzo
 
Messaggi: 1539
Iscritto il: 14/12/2006, 13:27
Località: Salerno e Cosenza

Re: Grenoble di Paco Torreblanca

Messaggioda tuCoque » 11/12/2008, 13:43

confermo :grin:
"What's in a name? That which we call a rose
By any other name would smell as sweet."
Avatar utente
tuCoque
 
Messaggi: 3665
Iscritto il: 19/11/2006, 11:41
Località: Roma

Re: Grenoble di Paco Torreblanca

Messaggioda Federica79 » 11/12/2008, 14:07

L'anice stellato io l'ho trovato in erboristeria :)
Avatar utente
Federica79
 
Messaggi: 420
Iscritto il: 10/06/2004, 13:46
Località: Provincia MI

Re: Grenoble di Paco Torreblanca

Messaggioda piero » 11/12/2008, 15:14

Torta Spettacolare. :cool:
Procedimento sfidante. ;-)
Discussioni interessantissime.

Ho letto e studiato quasi un'ora, tra link, teorie sul caramello e altro.

Mi manca di sapere che cosa è significa tpt noci e se la farina di noci è un prodotto facilmente reperibile

...poi... Non mi rimane altro che farla!!!!!

/Kokko, ti chiamo per la degustazione? (così mi porti pure un panettone 8-) :sad: )
"Suvvia, Pieruccio, ma tu per me sei un premio del destino, mica la fortunata vincita di un concorso"(Anita, 31.12.09)
I Pasticci dello Ziopiero
Avatar utente
piero
 
Messaggi: 5714
Iscritto il: 25/03/2006, 21:05
Località: Roma

Re: Grenoble di Paco Torreblanca

Messaggioda tuCoque » 11/12/2008, 15:30

tpt = tanto per tanto.
In genere è una miscela contenente pari quantità di mandorle e zucchero.
Se la dicitura è tpt noci, chiaramente sostituisci con le noci...
"What's in a name? That which we call a rose
By any other name would smell as sweet."
Avatar utente
tuCoque
 
Messaggi: 3665
Iscritto il: 19/11/2006, 11:41
Località: Roma

Re: Grenoble di Paco Torreblanca

Messaggioda tuCoque » 11/12/2008, 15:32

piero ha scritto:/Kokko, ti chiamo per la degustazione? (così mi porti pure un panettone 8-) :sad: )

Io ammetto di non essere in grado di eseguire un'opera del genere :)
Invece di farla, perché non piombiamo a sorpresa a casa di Claudia che ne ha il frigor* pieno?


* i milanesi dicono frigor, mi fa mori' 'sta cosa.
"What's in a name? That which we call a rose
By any other name would smell as sweet."
Avatar utente
tuCoque
 
Messaggi: 3665
Iscritto il: 19/11/2006, 11:41
Località: Roma

Re: /OT Grenoble di Paco Torreblanca

Messaggioda robychi » 11/12/2008, 15:50

tuCoque ha scritto:* i milanesi dicono frigor, mi fa mori' 'sta cosa.


/OT Anche a me :grin:
Devi soggiornare a Milano? Ti consiglio il B&B Belcanto - Via B. Angelico 13 tel.: 347-6699602
www.belcantobeb.com
Avatar utente
robychi
 
Messaggi: 4539
Iscritto il: 09/04/2006, 21:32
Località: Milano

Re: Grenoble di Paco Torreblanca

Messaggioda claudia » 11/12/2008, 15:59

piero ha scritto:Mi manca di sapere che cosa è significa tpt noci e se la farina di noci è un prodotto facilmente reperibile


50% di noci + 50% di zucchero. Metti nel mixer e polverizzi le noci.
\ buon divertimento :)

edit: tpt in pasticceria significa tant pour tant, dove una parte è rappresentata dallo zucchero, l'altra parte da farina di frutta secca. Variando la frutta secca si avrà un tpt di noci, nocciole ecc.
Avatar utente
claudia
 
Messaggi: 6427
Iscritto il: 22/03/2006, 15:12
Località: Milano

Re: Grenoble di Paco Torreblanca

Messaggioda tuCoque » 11/12/2008, 16:07

claudia ha scritto:edit: tpt in pasticceria significa tant pour tant

L'ho già scritto io :P
"What's in a name? That which we call a rose
By any other name would smell as sweet."
Avatar utente
tuCoque
 
Messaggi: 3665
Iscritto il: 19/11/2006, 11:41
Località: Roma

Re: Grenoble di Paco Torreblanca

Messaggioda claudia » 11/12/2008, 16:13

tuCoque ha scritto:
claudia ha scritto:edit: tpt in pasticceria significa tant pour tant

L'ho già scritto io :P


E sono distratta, non l'avevo visto. :P
\ piombate pure quando volete
Avatar utente
claudia
 
Messaggi: 6427
Iscritto il: 22/03/2006, 15:12
Località: Milano

Re: Grenoble di Paco Torreblanca

Messaggioda piero » 11/12/2008, 16:18

claudia ha scritto:\ piombate pure quando volete


Offtopic: Finiti i tempi quando facevo Roma-Milano tutte le settimane...
Alberghi, cene, bella vita....

Ora si lavora da remoto (si dice così, no?)
"Suvvia, Pieruccio, ma tu per me sei un premio del destino, mica la fortunata vincita di un concorso"(Anita, 31.12.09)
I Pasticci dello Ziopiero
Avatar utente
piero
 
Messaggi: 5714
Iscritto il: 25/03/2006, 21:05
Località: Roma

Re: Grenoble di Paco Torreblanca

Messaggioda tuCoque » 11/12/2008, 16:37

piero ha scritto:Ora si lavora da remoto (si dice così, no?)[/offtopic]

A pie', non dico che tu non hai mai lavorato, ma nunte sei manco mai vestito da solo!
:-P
"What's in a name? That which we call a rose
By any other name would smell as sweet."
Avatar utente
tuCoque
 
Messaggi: 3665
Iscritto il: 19/11/2006, 11:41
Località: Roma

PrecedenteProssimo

Torna a Ricette

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti

by Scatti Golosi

La redazione di questo forum è costituita anche da diversi blog che ne condividono il progetto, e cioè:
buzzoole code