Zuppa inglese*

Forum dedicato all'inserimento delle ricette
Regole del forum
Prima di cominciare a scrivere messaggi in questo forum, vi consigliamo di seguirlo silenziosamente (continua)

Zuppa inglese*

Messaggioda rimmel » 03/06/2008, 18:07

Questa non è, probabilmente, la vera ricetta della zuppa inglese napoletana, non so neanche se ne esiste una in assoluto, ma è quella che si è sempre fatta a casa mia:

Pan di spagna: Ricetta del sito http://www.gennarino.org/panespagna.htm
Crema pasticcera:
1 lt di latte fresco, 12 tuorli, 300g di zucchero, 150g di farina, una stecca di vaniglia.
Sciroppo per bagna:
150gr.di acqua,150 gr.di zucchero,alchermer q.b.
Meringa:
6 albumi,250 gr,di zucchero a velo,un pizzico di sale.
Composizione:
Foderare il fondo e i bordi di una pirofila da forno con fettine di pds,bagnare con lo sciroppo e versare la metà della crema,distribuire sopra le amarene,fare un'altro strato di fettine di pds sottili,ribagnare,rimettere crema e amarene, coprire con pds e ribagnare.Montare la meringa distribuiurla sulla torta e mettere in forno fino a quando non diventa dorata.Far raffredare e mettere in frigo.Da mangiare fredda.
Allegati
DSCN2875_ridotta.JPG
DSCN2875_ridotta.JPG (102.46 KiB) Osservato 18480 volte
DSCN2880_ridotta.JPG
DSCN2880_ridotta.JPG (105.69 KiB) Osservato 18765 volte
Ultima modifica di TeresaDeMasi il 05/06/2008, 15:56, modificato 1 volta in totale.
Motivazione: Ricetta inserita qui: http://www.gennarino.org/nuovo_sito/content/view/471/236/
http://www.appuntidicucinadirimmel.com/
[i]sogna,ragazzo,sogna,non cambiare un verso della tua canzone,non lasciare un treno fermo alla stazione,non fermarti tu![/i] (r.vecchioni)
Avatar utente
rimmel
 
Messaggi: 1855
Iscritto il: 23/01/2008, 17:52
Località: napoli

Ti è stata utile questa discussione? Allora puoi ringraziarci condividendola sulle tue pagine social

In questo modo, ci aiuterai ad aumentare la popolarità di gennarino.org! Grazie! Condividi su Facebook

Re: Zuppa inglese

Messaggioda TeresaDeMasi » 03/06/2008, 20:03

rimmel ha scritto:Questa non è, probabilmente, la vera ricetta della zuppa inglese napoletana, non so neanche se ne esiste una in assoluto, ma è quella che si è sempre fatta a casa mia:
.


E' bellissima rimmell... :)
E anche buonissima, per chi non la conoscesse!!! Unica considerazione, al posto dell'albume con uovo, io farei una meringa all'itliana. E invece del forno, io uso il grll.
Per chi non la conoscesse, una parola sola: provatela!!! :)
Vi è piaciuto quello che avete letto? Se vi va, potete ringraziarci aiutandoci a crescere condividendo questo post nelle vostre bacheche. Grazie a chiunque deciderà di farlo.
Il mio blog: http://www.scattigolosi.com
Avatar utente
TeresaDeMasi
Site Admin
 
Messaggi: 25519
Iscritto il: 02/05/2002, 20:14
Località: Formigine (MO)

Re: Zuppa inglese

Messaggioda rimmel » 04/06/2008, 10:10

TeresaGennarino ha scritto:
rimmel ha scritto:Questa non è, probabilmente, la vera ricetta della zuppa inglese napoletana, non so neanche se ne esiste una in assoluto, ma è quella che si è sempre fatta a casa mia:
.


E' bellissima rimmell... :)
E anche buonissima, per chi non la conoscesse!!! Unica considerazione, al posto dell'albume con uovo, io farei una meringa all'itliana. E invece del forno, io uso il grll.
Per chi non la conoscesse, una parola sola: provatela!!! :)

Grazie Teresa,avere i complimenti da te è un vero piacere. Per quanto riguarda la meringa,hai ragione,ma il mio forno mi ha quasi abbandonato ed è in procinto di essere sostituito.

P.S. chiamami antonia.
Ciao
http://www.appuntidicucinadirimmel.com/
[i]sogna,ragazzo,sogna,non cambiare un verso della tua canzone,non lasciare un treno fermo alla stazione,non fermarti tu![/i] (r.vecchioni)
Avatar utente
rimmel
 
Messaggi: 1855
Iscritto il: 23/01/2008, 17:52
Località: napoli

Re: Zuppa inglese

Messaggioda paoletta » 04/06/2008, 10:27

Bellissima Antonia :sad:
Da noi si fa uguale ma senza meringa, e con la crema alternata bianca e al cioccolato. Si adopera il pan di spagna, ma forse più spesso savoiardi.

Complimenti anche alla foto!!


/Rettifico, tanto uguale non è, noi non mettiamo nemmeno le amarene...
Avatar utente
paoletta
 
Messaggi: 4850
Iscritto il: 01/03/2006, 18:00
Località: Chianciano Terme

Re: Zuppa inglese

Messaggioda iugi » 04/06/2008, 10:42

Bella, bellissima. Oggi guardo sul libro della Carola, per un confronto delle ricette.
Avatar utente
iugi
Moderatore ganzo
 
Messaggi: 1539
Iscritto il: 14/12/2006, 13:27
Località: Salerno e Cosenza

Re: Zuppa inglese

Messaggioda TeresaDeMasi » 04/06/2008, 12:30

iugi ha scritto:Bella, bellissima. Oggi guardo sul libro della Carola, per un confronto delle ricette.


L'unica differenza che vedo tra questa e quella tradizionale, e' nella forma: quella classica, e' a zuccotto. Come si vede - male - qui:
http://www.gennarino.org/zuppainglesenapo.htm
Vi è piaciuto quello che avete letto? Se vi va, potete ringraziarci aiutandoci a crescere condividendo questo post nelle vostre bacheche. Grazie a chiunque deciderà di farlo.
Il mio blog: http://www.scattigolosi.com
Avatar utente
TeresaDeMasi
Site Admin
 
Messaggi: 25519
Iscritto il: 02/05/2002, 20:14
Località: Formigine (MO)

Re: Zuppa inglese

Messaggioda rimmel » 04/06/2008, 12:48

TeresaGennarino ha scritto:
iugi ha scritto:Bella, bellissima. Oggi guardo sul libro della Carola, per un confronto delle ricette.


L'unica differenza che vedo tra questa e quella tradizionale, e' nella forma: quella classica, e' a zuccotto. Come si vede - male - qui:
http://www.gennarino.org/zuppainglesenapo.htm

La mia ricetta è quella che faceva mio padre tanto tempo fa che era pasticciere, scritta sul suo quaderno di ricette,quelli con la copertina nera in epoca non di computer. La differenza principale che noto è l'utilizzo della marmellata di albicocche,che mi sembra non sia proprio prevista nella zuppa inglese,inoltre credo che sia indispensabile l'alchemer.

antonia
http://www.appuntidicucinadirimmel.com/
[i]sogna,ragazzo,sogna,non cambiare un verso della tua canzone,non lasciare un treno fermo alla stazione,non fermarti tu![/i] (r.vecchioni)
Avatar utente
rimmel
 
Messaggi: 1855
Iscritto il: 23/01/2008, 17:52
Località: napoli

Re: Zuppa inglese

Messaggioda TeresaDeMasi » 04/06/2008, 12:53

rimmel ha scritto:La mia ricetta è quella che faceva mio padre tanto tempo fa che era pasticciere, scritta sul suo quaderno di ricette,quelli con la copertina nera in epoca non di computer. La differenza principale che noto è l'utilizzo della marmellata di albicocche,che mi sembra non sia proprio prevista nella zuppa inglese,inoltre credo che sia indispensabile l'alchemer.

antonia


Ma ricetta a parte, che forma dava tuo padre? Io a salerno la ricordo a forma di zuccotto da sempre... :)

/bello un quaderno cosi', da tenere stretto come un tesoro! :)
Vi è piaciuto quello che avete letto? Se vi va, potete ringraziarci aiutandoci a crescere condividendo questo post nelle vostre bacheche. Grazie a chiunque deciderà di farlo.
Il mio blog: http://www.scattigolosi.com
Avatar utente
TeresaDeMasi
Site Admin
 
Messaggi: 25519
Iscritto il: 02/05/2002, 20:14
Località: Formigine (MO)

Re: Zuppa inglese

Messaggioda rimmel » 04/06/2008, 13:19

TeresaGennarino ha scritto:
rimmel ha scritto:La mia ricetta è quella che faceva mio padre tanto tempo fa che era pasticciere, scritta sul suo quaderno di ricette,quelli con la copertina nera in epoca non di computer. La differenza principale che noto è l'utilizzo della marmellata di albicocche,che mi sembra non sia proprio prevista nella zuppa inglese,inoltre credo che sia indispensabile l'alchemer.

antonia


Ma ricetta a parte, che forma dava tuo padre? Io a salerno la ricordo a forma di zuccotto da sempre... :)

/bello un quaderno cosi', da tenere stretto come un tesoro! :)

Mio padre la faceva a forma di torta su vassoi d'acciaio,unici esistenti allora che potevano andare in forno.
Conservo molto gelosamente 3 quaderni e solo da pochi anni ho avuto il coraggio di leggerli.
Ultima modifica di rimmel il 04/06/2008, 13:42, modificato 1 volta in totale.
http://www.appuntidicucinadirimmel.com/
[i]sogna,ragazzo,sogna,non cambiare un verso della tua canzone,non lasciare un treno fermo alla stazione,non fermarti tu![/i] (r.vecchioni)
Avatar utente
rimmel
 
Messaggi: 1855
Iscritto il: 23/01/2008, 17:52
Località: napoli

Re: Zuppa inglese

Messaggioda Adriano » 04/06/2008, 20:10

TeresaGennarino ha scritto:al posto dell'albume con uovo, io farei una meringa all'itliana.

a me invcece piace con la meringa a freddo, spolverata di zucchero a velo prima di infornare, che gli dà quel pò di friabilità in superficie...
Avatar utente
Adriano
 
Messaggi: 4342
Iscritto il: 27/01/2005, 0:55
Località: Napoli

Re: Zuppa inglese

Messaggioda TeresaDeMasi » 04/06/2008, 21:01

Adriano ha scritto:
TeresaGennarino ha scritto:al posto dell'albume con uovo, io farei una meringa all'itliana.

a me invcece piace con la meringa a freddo, spolverata di zucchero a velo prima di infornare, che gli dà quel pò di friabilità in superficie...


Ecco, lo zucchero a velo mi mancava e mi ispira proprio assaje... :)
Vi è piaciuto quello che avete letto? Se vi va, potete ringraziarci aiutandoci a crescere condividendo questo post nelle vostre bacheche. Grazie a chiunque deciderà di farlo.
Il mio blog: http://www.scattigolosi.com
Avatar utente
TeresaDeMasi
Site Admin
 
Messaggi: 25519
Iscritto il: 02/05/2002, 20:14
Località: Formigine (MO)

Re: Zuppa inglese

Messaggioda mariafatima » 05/06/2008, 14:30

Mamma mia, che meraviglia di dolce. E pensare che è passato di moda.Quand'ero ragazza era il dolce della domenica e delle feste in genere.Mi hai fatto venire la voglia di riproporlo Grazie
Mi permetto di fare una mia osservazione.L'alchermes è un liquore molto dolce.La bagna comprende 150 gr. di zucchero.Dal mio piccolo punto di vista credo venga troppo dolce.Mi scuso per questa osservazione, forse mi sto sbagliando
mariafatima
 
Messaggi: 377
Iscritto il: 13/04/2007, 20:03
Località: San Pietro in Lama, LE

Re: Zuppa inglese*

Messaggioda Primavera » 09/06/2008, 11:20

Vorrei provarla: nella ricetta si parla di amarene,ma quali bisogna usare? Confettura? Sciroppate? Sotto spirito?
Adriano ha scritto:a me invcece piace con la meringa a freddo, spolverata di zucchero a velo prima di infornare, che gli dà quel pò di friabilità in superficie...

Meringa a freddo significa albume montato con zucchero a velo e poi ulteriore spolverata di zucchero a velo?
Primavera
Avatar utente
Primavera
 
Messaggi: 2901
Iscritto il: 16/07/2006, 20:27
Località: Milano

Re: Zuppa inglese*

Messaggioda rimmel » 10/06/2008, 7:52

Primavera ha scritto:Vorrei provarla: nella ricetta si parla di amarene,ma quali bisogna usare? Confettura? Sciroppate? Sotto spirito?


Io prendo le amarene in pasticceria,credo siano sciroppate,sicuramente non è confettura ne sono sotto spirito.
antonia
Ultima modifica di claudia il 10/06/2008, 8:43, modificato 1 volta in totale.
Motivazione: Tolto eccesso di quote
http://www.appuntidicucinadirimmel.com/
[i]sogna,ragazzo,sogna,non cambiare un verso della tua canzone,non lasciare un treno fermo alla stazione,non fermarti tu![/i] (r.vecchioni)
Avatar utente
rimmel
 
Messaggi: 1855
Iscritto il: 23/01/2008, 17:52
Località: napoli

Re: Zuppa inglese*

Messaggioda TeresaDeMasi » 10/06/2008, 10:34

rimmel ha scritto:
Primavera ha scritto:Vorrei provarla: nella ricetta si parla di amarene,ma quali bisogna usare? Confettura? Sciroppate? Sotto spirito?


Io prendo le amarene in pasticceria,credo siano sciroppate,sicuramente non è confettura ne sono sotto spirito.
antonia


Le amarene napoletane sono sciroppate, infatti, ma in un modo particolare che in Padania non ho mai visto. Primavera puoi pero' usare le fabbri o le toschi, o fartele da sola visto che e' stagione.
Vi è piaciuto quello che avete letto? Se vi va, potete ringraziarci aiutandoci a crescere condividendo questo post nelle vostre bacheche. Grazie a chiunque deciderà di farlo.
Il mio blog: http://www.scattigolosi.com
Avatar utente
TeresaDeMasi
Site Admin
 
Messaggi: 25519
Iscritto il: 02/05/2002, 20:14
Località: Formigine (MO)

Prossimo

Torna a Ricette

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

by Scatti Golosi

La redazione di questo forum è costituita anche da diversi blog che ne condividono il progetto, e cioè:
buzzoole code